Zucchero e fruttosio “I killer silenziosi” non solo per la linea!

Creano dipendenza come fumo, alcol e danni seri al nostro corpo. Come sostituirlo ed evitare molte malattie.

Non ci sono dubbi che il cibo che mangiamo ha degli effetti sul nostro corpo e sulla nostra salute. A breve termine il consumo di dolci e cibo spazzatura porta a : aumento di peso, acne, alito pesante, stanchezza, problemi ai denti, gonfiore intestinale, cistiti e candida, ecc. Ma è a lungo termine,

Leggi tutto...

La fame nervosa (eating emozionale)

la fame nervosaLa "fame nervosa" è il termine comune per indicare ciò che gli studiosi del comportamento alimentare definiscono eating emozionale, cioè "la situazione vissuta da quei soggetti che mescolano le emozioni con l'assunzione di cibo e usano il cibo per far fronte alle emozioni che ogni giorno incontrano".

Anche chi non è oppresso da problemi di peso raramente mangia solo per soddisfare la fame biologica e per nutrirsi. Alcuni studiosi hanno...

Leggi tutto...

Errori psico-fisici e malattia

In una società ormai portata al quotidiano consumismo nella quale siamo circondati dai messaggi dei mass media, dal benessere visibile ed ostentato e in tal modo psichicizzato, trascuriamo purtroppo il nostro vivere, il nostro corpo sia nella componente fisica che in quella mentale. Poniamo in secondo piano il nostro l'organismo che tutti i giorni viene assalito da agenti viventi che influenzano le nostre difese immunitarie e di conseguenza il nostro...

Leggi tutto...

Disturbi di personalità

La nostra personalità definisce il modo in cui ci rapportiamo con gli altri e con il mondo, rappresenta il nostro modo di pensare, di rispondere, di interagire, di percepire i vissuti di ogni giorno; essa si struttura in base alle esperienze vissute e al temperamento innato del soggetto. Secondo il DSM IV (Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali) un Disturbo di Personalità «rappresenta un modello di esperienza interiore...

Leggi tutto...

I disturbi alimentari, anoressia e bulimia

ragazza anoressicaIl termine "Disturbo alimentare" indica una vera e propria patologia, la prima causa di morte fra le malattie psichiatriche!

In Italia i disturbi del comportamento alimentare coinvolgono circa tre milioni di persone.

E se a pagare il prezzo più alto sono le donne (il 95 % del totale), anoressia e bulimia non risparmiano nemmeno bambini e uomini adulti. In questi ultimi decenni i condizionamenti culturali hanno inciso maggiormente sul ruolo...

Leggi tutto...

Cosa porti nella valigia dell'inconscio?

Rancori, ingiustizie, conflitti irrisolti che si accumulano col tempo nel nostro inconscio, pesi inutili che condizionano le nostre percezioni rimandandoci un'immagine del mondo che è il riflesso dei nostri conflitti insoluti.

Perché due persone si innamorano? Come si legge nel libro “L'arte di amare” di Eric Fromm, l'amore non è una faccenda tra il maschio e la femmina, ma si configura come un'attività profonda dell'animo umano: non si tratta di...

Leggi tutto...

Togliamoci la maschera

Togliamoci la mascheraGli elementi che contribuiscono ad organizzare l'identità di un individuo sono molteplici, ma i più importanti vengono fondati nel periodo che va dalla nascita ai primi 18 mesi di vita. In una fase così arcaica, il neonato ha davanti a sé un compito molto complesso: quello di organizzare in forma comprensibile l'enorme varietà di stimoli interni ed esterni che lo circondano.

Gli stimoli provengono dall'esterno, ma anche dall'interno del suo...

Leggi tutto...

I traumi del passato, gli ostacoli

I traumi del passato, gli ostacoliSe vuoi puoi superarli, il primo passo è accettare l'accaduto e scrollarsi di dosso il senso di colpa.

Un incidente, una violenza, una perdita...Quando un fatto ci tocca profondamente, è impossibile dimenticarlo. Imparare a conviverci è necessario per ricostruire la nostra sicurezza e la nostra fiducia.

Cos'è un trauma:

lesione determinata dall'azione violenta di agenti esterni; emozione che incide profondamente sulla personalità del soggetto: Fatto, evento negativo o violento che...

Leggi tutto...

Attacchi di panico

Un attacco di panico è un periodo di paura o disagio intenso, tipicamente con un inizio improvviso e solitamente della durata inferiore ai trenta minuti. I sintomi includono tremore, respirazione superficiale, sudore, nausea, vertigini, iperventilazione, parestesie (sensazione di formicolio), tachicardia, sensazione di soffocamento o asfissia. La manifestazione è significativamente diversa da quanto avviene negli altri tipi di disturbi di ansia, in quanto gli attacchi sono improvvisi, non sembrano provocati da...

Leggi tutto...

La Tiroide – Problemi alla ghiandola

La ghiandola tiroide, a forma di scudo, si trova alla base del collo. Gli ormoni secreti da questa ghiandola hanno un ruolo importante a diversi livelli, nel corpo. I problemi sono tutti legati all'ipertiroidismo o all'ipotiroidismo.

Sul piano emozionale

La ghiandola tiroide collega il corpo umano al chakra (centro di energia) della gola. A sua volta, esso è collegato all'energia della volizione, ossia alla nostra capacità di prendere decisioni per...

Leggi tutto...

Lo Stomaco – Problemi

Lo stomaco è un organo importante dell'apparato digerente, situato fra l'esofago e l'intestino tenue. Grazie ai succhi gastrici che secerne, trasforma gli alimenti solidi in liquidi. I problemi di stomaco più ricorrenti sono le ULCERE, le GASTRITI (bruciori), le EMORRAGIE gastriche, il CANCRO e i problemi di DIGESTIONE (vomito, indigestione, ecc.).

Sul piano emotivo

Tutti i disturbi di stomaco hanno un legame diretto con la difficoltà di accettare o di...

Leggi tutto...

Fegato. I disturbi

In questa sezione tratteremo in generale delle patologie del fegato attraverso i seguenti argomenti, analizzandoli nel dettaglio successivamente,:

  • rigenerazione del fegato;

  • deviazioni delle correnti vitali del fegato;

  • steatosi epatica;

  • cirrosi epatica;

  • epatiti virali;

  • altri disturbi epatici;

  • ripercussione degli organi sul fegato

Il fegato è l'organo più grande del corpo, pesa in media 1,4 Kg. E' attraversato da una fitta rete di vasi sanguigni e riceve il sangue da due fonti:

Leggi tutto...

La Cistite

Quando la vescica manifesta una cistite con urine chiare, cioè senza germi, si tratta di un disturbo funzionale legato essenzialmente a uno stress psichico. Questo tipo di disturbo può verificarsi episodicamente, ma può anche diventare cronico se le circostanze scatenanti persistono.

E' una sintomatologia a dominante femminile e si manifesta spesso dopo un rapporto sessuale o un evento contrariante. Compare di preferenza in persone che, in maniera più o meno...

Leggi tutto...

La Candidosi

Vaginite da Candida: prurito e gonfiore alle parti intime; esistono diversi agenti che possono provocare delle infiammazioni vaginali. La Candida Albicans è solo uno di questi, ma sicuramente il più frequente. Decisamente di minore importanza sono il Tricomonas ed i batteri che ormai negli ultimi 20 anni non rappresentano per l'area vaginale una problematica.

La Candida Albicans vive normalmente nell'ambiente vaginale, in quanto il PH è qui acido (5.0 –

Leggi tutto...

L'Asma

L'asma è una malattia infiammatoria cronica delle vie aeree (bronchi) nella quale giocano un ruolo numerose cellule, in particolare i mastociti, gli eosinofili i linfociti T. Nei soggetti predisposti questa infiammazione provoca episodi ricorrenti di respiro sibilante, difficoltà respiratoria, senso di costrizione toracica e tosse.

Questi sintomi sono di solito associati con diffusa ma variabile broncoostruzione reversibile dopo terapia con broncodilatatori o spontaneamente. L'infiammazione provoca anche un aumento della risposta...

Leggi tutto...

L'ansia da stress – LA MALATTIA DEL NOSTRO TEMPO

Sebbene tutti lo conoscono, è molto difficile quantificare lo stress.

Esso si presenta quando l'individuo sente che il proprio equilibrio è minacciato, che le sue risorse sono insufficienti e che non riesce ad adattarsi a una situazione. Lo stress può essere scatenato da eventi esterni o da uno smarrimento interiore, in funzione della sensibilità dei cinque sensi dell'individuo. Per esempio, nella spasmofilia il senso più perturbato è l'olfatto, in relazione...

Leggi tutto...

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed

Informazioni aggiuntive