Chi è Gioia Bertha ®

E' uno strumento messo a punto da un equipe medica (di medicina fisica) guidata dal prof. Nelson. Il lavoro dello studio è durato circa 10 anni con test eseguiti su 10.000 persone per la rilevazione dei parametri di risonanza energetica. E’ usata ormai da circa 10/12 anni nel campo della ricerca medica.

Come funziona

Gioia Bertha è uno strumento diagnostico e terapeutico di biorisonanza che si basa sui principi della medicina Quantistica. Come tale essa lavora sulle frequenze dei campi elettomagnetici deboli prodotti dal corpo umano.Come la fisica quantistica ha messo in luce che la materia è energia e l'energia è frequenza, allo stesso modo Gioia Bertha è in grado di misurare le frequenze emesse dal corpo umano, individuando le frequenze corrette e quelle distorte.

La prima diagnosi di tipo olistico

Essa consente, tramite la misurazione dei parametri elettromagnetici e frequenziali del corpo umano, di conoscere lo stato di salute degli organi, dei sistemi (nervoso, linfatico, etc.), di rilevare il livello di minerali, di vitamine, di funghi, di batteri, di virus, etc., di rilevare intolleranze alimentari e allergie, e quanto altro. Con Gioia Bertha è possibile esplorare anche le emozioni, poiché anch'esse sono delle frequenze.In questo modo diventa uno strumento prezioso per conoscere come la nostra vita emotiva si riflette sul corpo in termini di benessere o di malessere.Essa fornisce un quadro olistico per esplorare il disagio (sia fisico che emotivo) nella sua globalità del corpo e della mente. Grazie alla quantistica l'approccio solistico è pienamente realizzabile in quanto fino ad oggi non c'erano metodologie che consentissero di avere un quadro completo del disagio, ma solo quadri parziali che non consentivano di esplorare dettagliatamente ogni aspetto del corpo umano.

Il trattamento

Le frequenze rilevate possono venire invertite tramite la biorisonza o il biofeedback.Con la biorisonza viene inviata la giusta frequenza con la quale vibra l'organo, in modo che lo stesso, in carenza, incominci a funzionare nella sua frequenza corretta diminuendo quelle distorte.Mentre con il Biofeedback la frequenza distorta viene rilevata e invertita, in questo modo le onde successive vanno ad equilibrare e ad eliminare la frequenza distorta.

La prevenzione

Grazie ad un approccio frequenziale è possibile intervenire sul problema prima che questo faccia insorgere i sintomi veri e propri; infatti, la quantistica ha messo in luce come la prima fase di una malattia sia uno squilibrio nel campo elettromagnetico del corpo e il cambiamento nella struttura fisica avviene in un secondo momento ed è la fase in cui noi avvertiamo il dolore.In fase di terapia energetica, Gioia Bertha è in grado di ripristinare e correggere le frequenze distorte prima ancora che il disagio sia stato in grado di modificare la struttura.Viceversa, quando il problema è già presente, si propone come potente alleato della medicina allopatica (la medicina tradizionale) intervenendo sulle cause del disagio, mentre la medicina allopatica e la farmacologia si occupano di eliminare la sintomatologia.

Alcuni esempi di trattamento

Intolleranze alimentari, allergie, ansia, attacchi di panico, depressione, stress, funghi, parassiti, virus e batteri, ormonale, enzimatico, vitaminico, elettroagopuntura, antiaging, riequilibro dei chakra, terapia del dolore, etc. e ancora tanto altro.

Le informazione qui riportate hanno solo il fine di operare una informazione, non sono riferibili né a prescrizioni né a consigli medici.

Contattaci senza esitare se vuoi altre informazioni o, se vieni da fuori, se vuoi un aiuto per organizzare e/o rendere il più piacevole possibile la tua permanenza.

L’operatore specializzato Luigina Bernardi

Articoli che potrebbero interessarti

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed

Informazioni aggiuntive