MUSTARD: per chi all'improvviso prova una profonda tristezza

Per chi è soggetto a periodi di tristezza o anche di disperazione, come se una nube fredda e scura li avvolgesse e nascondesse loro la luce e la gioia di vivere.

Sintomi chiave: momenti di depressione improvvisi. Ci si sente tristi, ma non se ne conosce il motivo.

Problemi fisici frequenti: ipotensione, geloni, inappetenza, perdita dei capelli, sudorazione, depressione.

Il rimedio floreale

Scioglie le emozioni non risolte facendole scaricare attraverso il pianto; dona la capacità di affrontare di nuovo la vita, dà un senso di stabilità e fa tornare la gioia di vivere; per i bambini che soffrono di periodi di depressione.

Come posso sapere di aver bisogno di Mustard?

La persona che ha bisogno di Mustard, vive circondata da una nuvola nera,di cui non conosce il motivo. A volte è malinconica ed altre volte è depressa, malgrado abbia tutto ciò che gli occorre per poter essere felice.

Caratteristiche principali

Depressione da cause sconosciute, profonda tristezza.

Come può aiutarci

Aiuta a dissipare la nuvola scura che pesa sulla vita, facendo splendere di nuovo il sole della gioia di vivere. Edward Bach scrisse: “Mustard scaccia l’afflizione e riporta la gioia nella vita”. Chi assume Mustard ha la sensazione di risvegliarsi lentamente, da un sogno pesante e buio.

Bambini

E' raro che un bambino abbia questo tipo di depressione. Negli adolescenti può apparire uno stato simile a quello Mustard, a causa di cattivi rapporti con i familiari o in seguito a delusioni sentimentali, ma in questi casi essendo la causa conosciuta, si utilizzerà Gentian piuttosto che Mustard.

Suggerimenti

Ascoltare musica commovente come quella di Chopin e Brahams. Informarsi su come opera la Legge di Causa ed Effetto.

La descrizione del dr. Bach

“Per chi è soggetto a periodi di tristezza o persino di disperazione, come se una nube fredda e scura li avvolgesse e nascondesse loro la luce e la gioia di vivere. Può non essere possibile dare una spiegazione a tali attacchi. In queste condizioni è quasi impossibile apparire felici o allegri.” (tratto da I Dodici Guaritori e altri rimedi)

Bibliografia:

1)Tratto da: Il corso pratico delle cure naturali 2° volume – 2010 – Edizioni Riza;
2)Sito web www.fisicaquantistica.it

Informazioni aggiuntive