CENTAURY: per chi non sa dire di no e si fa sottomettere spesso

  • Stampa

Persone gentili, silenziose, buone e ansiose di servire gli altri. Abusano delle proprie forze in questo intento. Così diventano più dei servitori che non degli aiutanti.

Sintomi chiave: eccessiva disponibilità, sottomissione, non saper dire di no.

Problemi fisici frequenti:  allergie alle vie respiratorie e cutanee, stanchezza, cali di voce, infezioni, problemi al fegato.

Il rimedio floreale

Favorisce l'affermazione della propria identità; rafforza la volontà; permette di aiutare gli altri senza essere “divorati”; aiuta a comprendere ed esprimere le proprie esigenze.

Come posso sapere di aver bisogno di Centaury?

La persona che ha bisogno di Centaury, non ha volontà e dice rassegnato: “Quando mi chiedono qualcosa non so proprio dire no”. “Non ce la faccio più…”. A volte arriva allo sfinimento per l’eccessivo lavoro, tendendo poi a disprezzarsi per la sua debolezza. Caratteristiche principali Sottomissione, servilismo.

Come può aiutarci

Aiuta a dire “sì” se lo si vuol fare, oppure a dire “no” con ferma cortesia. E’ utile per conquistare la fermezza, a volte necessaria, senza tuttavia dover rinunciare alla gentilezza ed al rispetto degli altri.

Bambini

Utile a quelli che sono semplici, spontanei e docili, al punto che i compagni di scuola si approfittano di loro. Questi bambini sono anche assai sensibili agli elogi ed ai rimproveri.

Suggerimenti

Chiedersi perchè Tizio o Caio si rivolgano sempre a noi, se hanno bisogno di una data cosa, ed il vero motivo per cui noi la dovremmo fare.

La descrizione del dr. Bach

“Persone gentili, silenziose, buone ed estremamente ansiose di servire gli altri. Esse abusano delle proprie forze in questo intento, e il loro desiderio di aiutare gli altri cresce a tal punto, da farle diventare più dei servitori che non degli aiutanti volonterosi. La loro naturale bontà, le porta a fare più di quanto sia necessario e così facendo magari trascurano la propria particolare missione di vita.” (tratto da I Dodici Guaritori e altri rimedi)

Bibliografia:

1)Tratto da: Il corso pratico delle cure naturali 2° volume – 2010 – Edizioni Riza;
2)Sito web www.fisicaquantistica.it