Profili: i caratteri fondamentali

Nessuno può sfuggire alla propria storia, poiché nessuno può sfuggire al proprio corpo. Se la definizione è un po’ lunga, è perché nella definizione dei tipi comportamentali intervengono molti fattori. L’intera umanità non può certo essere suddivisa in una decina di semplici categorie: infatti ciascuna di esse comprende numerosi profili psicologici, accomunati da un asse principale che ne definisce l’ambito psicopatologico (così come un tronco d’albero ha molte ramificazioni, che sono espressioni diverse della stessa natura).

Nella vita di ogni giorno, così come nell’arco dell’intera esistenza, l’essere umano non adotta un solo comportamento, bensì, a seconda dei differenti contesti in cui vive, esprime di preferenza un aspetto della propria personalità; come le facce di un diamante riflettono la luce in modi diversi, così il suo atteggiamento cambia quando si trova in famiglia, al lavoro o con gli amici.

Per chiarire o semplificare il discorso, abbiamo deciso di classificare i molteplici comportamenti umani in sei categorie principali, secondo un approccio che fa riferimento alle famiglie di organi. A ciascuna di esse corrispondono alcune deviazioni dalle funzioni psichiche, proprie di ogni organo, descritte poc’anzi: esse sono in rapporto con un iper- o un ipofunzionamento dell’organo stesso.

 

Trova il tuo profilo, o profili.

 

1- Sei emotivo - indeciso?

2- Sei autoritario - iperattivo?

3- Sei idealista- perfezionista?

4- Sei timido - timoroso?

5- Sei collerico - rancoroso?

6- Sei apatico?

 

Riferimenti Bibliografici

Manuale di nutripuntura - Dr.Patrick Vèret e Dr. Yvonne Parquer - Ed. Tecniche Nuove pag.147/148

Informazioni aggiuntive