CERATO: per chi non si fida di se stesso e chiede sempre consiglio ad altri

Persone che non hanno abbastanza fiducia in se stesse e non riescono a prendere le proprie decisioni.

Sintomi chiave: mancanza di fiducia in se stessi, nella propria capacità di giudizio e nella propria intuizione.

Problemi fisici frequenti: debolezza, stanchezza, insonnia, depressione, ansia.

 

Il rimedio floreale

Dona fiducia in se stessi e nel proprio intuito; dà maggiore equilibrio nelle decisioni e sicurezza nel gestire la propria vita; aiuta ad uscire dalle convenzioni e ad andare controcorrente.

Come posso sapere di aver bisogno di Cerato?

La persona che ha bisogno di Cerato, non si fida di se stessa e va cercando il parere dell’esperto; parere che a volte la rende ancor più indecisa. Comunque una volta presa una decisione, tendenzialmente agisce in accordo con essa.

Caratteristiche principali

Sfiducia nel proprio giudizio, necessità di essere consigliati, insicurezza. Sa di poter fare una cosa, ma dubita ugualmente delle proprie scelte.

Come può aiutarci

Aiuta ad utilizzare le informazioni in proprio possesso, al fine di giungere a delle sagge decisioni. E’ consigliato a coloro che non hanno fiducia nelle proprie capacità di giudizio e spesso chiedono consigli ad altri, lasciandosi perciò influenzare eccessivamente dalle idee altrui, e prendendo così, spesso, anche la decisione sbagliata.

Bambini

Questo rimedio aiuta coloro che a scuola continuano a correggere il lavoro che hanno già fatto, anche se va bene.

Suggerimenti

Mettersi in contatto con la natura, sedersi tranquilli ascoltando il proprio respiro; comprendere che la vera saggezza la si trova nella propria esperienza.

La descrizione del dr. Bach

“Coloro che non hanno sufficiente fiducia in se stessi, e non sanno prendere le proprie decisioni. Essi chiedono costantemente consiglio agli altri e spesso ne vengono fuorviati.” (tratto da I Dodici Guaritori e altri rimedi)

Bibliografia:

1)Tratto da: Il corso pratico delle cure naturali 2° volume – 2010 – Edizioni Riza;
2)Sito web www.fisicaquantistica.it

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui social con i tuoi amici