CHESTNUT BUD: per le persone che fanno sempre gli stessi errori e non imparano dall'esperienza

Non si trae pieno vantaggio dall'osservazione e dall'esperienza e impiega più tempo di altri ad apprendere le lezioni della vita.

Sintomi chiave: tendenza a ripetere sempre gli stessi errori, incapacità di imparare dalle esperienze e mancanza di osservazione.

Problemi fisici frequenti: mal di testa, gastrite, ulcera, gas intestinali, apatia, vista e udito deboli.

 

Il rimedio floreale

Aiuta a trarre insegnamento dall'esperienza propria e degli altri per non ripetere sempre gli stessi errori; permette di pervenire gli sbagli dovuti a distrazione, di osservare la realtà per quella che è; indicato per bambini e adolescenti perennemente disattneti e sbadati.

Come posso sapere di aver bisogno di Chestnut Bud?

La persona che ha bisogno di Chestnut Bud, ha difficoltà a fare un bilancio della situazione e ad usare le esperienze fatte, per ottenere migliori risultati in futuro. Anziché soffermarsi e riflettere, ripete gli stessi errori in continuazione. Può essere molto stressata.

Caratteristiche principali

Non impara dall’esperienza, manca di osservazione, superficialità.

Come può aiutarci

Aiuta a sfruttare al meglio le esperienze quotidiane, ed a vedere se stessi ed i propri errori, con gli occhi degli altri. E’ utile per imparare a far tesoro degli errori commessi in passato, e a comprendere che ogni nuova esperienza diventa un accrescimento della personalità.

Bambini

Serve per coloro che sono sbadati, e che hanno risultati inferiori a quelli degli altri scolari. Essi vivono in una loro realtà personale, completamente diversa da quella dell’ambiente circostante.

Suggerimenti

Ogni sera ripercorrere mentalmente la giornata trascorsa ed analizzarla. Praticare hobby che scarichino e rilassino il sistema nervoso.

La descrizione del dr. Bach

“Per chi non trae pieno vantaggio dall’osservazione e dall’esperienza ed impiega più tempo di altri ad apprendere le lezioni della vita. Mentre, per alcune persone, una sola esperienza è sufficiente, per costoro ne sono necessarie parecchie, prima di imparare la lezione. Pertanto, con loro sgomento, si trovano a rifare lo stesso errore in diverse occasioni, quando una volta avrebbe potuto essere sufficiente, oppure osservando altre persone, avrebbero potuto risparmiarsi persino quell’unico errore”. (tratto da I Dodici Guaritori e altri rimedi)

Bibliografia:

1)Tratto da: Il corso pratico delle cure naturali 2° volume – 2010 – Edizioni Riza;
2)Sito web www.fisicaquantistica.it

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui social con i tuoi amici