Fiore di Bach Agrimony: un approccio olistico alla risoluzione dei disturbi psicosomatici con  la biorisonanza

L'agrimony è spesso indicato per coloro che nascondono dietro un sorriso radiante le proprie preoccupazioni interiori. Le persone che potrebbero trarre beneficio da questo fiore di Bach spesso soffrono di disturbi psicosomatici, in cui lo stress emotivo si manifesta fisicamente. Questi disturbi possono includere tensione muscolare, problemi digestivi e altri sintomi legati a uno squilibrio psico-fisico. Scopri con la biorisonanza quantistica di quali fiori di Bach hai bisogno.

Profilo di personalità dell'Agrimony

La personalità dell'Agrimony è solitamente affabile, socievole e amante della compagnia. Tuttavia, dietro questa facciata allegre, queste persone possono nascondere ansie e preoccupazioni profonde. Sono spesso riluttanti a condividere i loro veri sentimenti con gli altri, preferendo mascherare il loro dolore o disagio. Questa tendenza può portare a una serie di disturbi psicosomatici, in cui la tensione emotiva si riversa sul corpo. L'insicurezza e il timore di non piacere, tenuti nascosti o rimossi, tipici di Agrimony, si “scatenano” molto spesso sotto forma di disturbi psicosomatici, dando luogo a gastriti, coliti, tensioni muscolari, mal di testa, insonnia, eczemi o dermatite seborroica. L’essenza di Agrimony aiuta ad allentare l’emotività, rende più fiduciosi e sicuri di sé e trasmette una piacevole sensazione di pace e tranquillità interiore. Il rimedio si dimostra particolarmente utile anche a chi tende a “scaricare” la tensione emotiva nei momenti di stress o nelle occasioni sociali con un consumo eccessivo di cibo, bevande alcoliche o fumando troppe sigarette. Chi ha bisogno di Agrimony è tormentato interiormente da ansie e timori: spesso si tratta di preoccupazioni materiali legate a malattie, perdita di denaro o difficoltà sul lavoro, eppure si farebbe tagliare la lingua piuttosto che parlarne con qualcuno, perchè: “Quello che si ha dentro non riguarda nessun altro”. Una personalità Agrimony cerca di non perdere mai la faccia, resta sempre imperturbabile e, come un attore in scena, fa “buon viso” al cattivo gioco che si svolge dietro le
quinte.

Stato Agrimony negativo

Nello stato agrimony negativo la personalità incorre in un duplice errore. Non accettando gran parte di sé, non può stabilire un contatto completo con l'Io superiore, e quindi non può accogliere il programma spirituale che le viene proposto. Così facendo, agisce in base a una concezione della realtà molto limitata, spesso di natura materiale. Il sintomo chiave: si tenta di nascondere i pensieri tormentosi e l'inquietudine interiore dietro una facciata di allegria e spensieratezza.

Le reazioni di uno stato bloccato sono:

  • si fa del proprio meglio per accontentare tutti;
  • si nascondono sempre le preoccupazioni e l'irrequietezza interiore dietro una maschera scherzosa e allegra;
  • si attribuisce grande importanza all'impressione che si fa sugli altri;
  • si tende a minimizzare i problemi e non si prende l'iniziativa di parlarne; anzi, si tende a negarli quando altri ne parlano
  • si interpreta il ruolo del buon amico, del “paciere”, del tipo allegro che è l'anima di ogni festa;
  • si fa ricorso all'alcol, alle sigarette, agli psicofarmaci, per superare le difficoltà restando di buon umore e per cancellare i pensieri tormentosi.

Avete bisogno di questo fiore, se almeno due delle reazioni indicate corrispondono alla vostra situazione attuale.

Equilibrio energetico e psicosomatico con la biorisonanza

La biorisonanza può essere utilizzata per identificare eventuali squilibri energetici nel corpo, che potrebbero essere collegati alle tensioni emotive nascoste dell'Agrimony. Attraverso l'analisi delle frequenze elettromagnetiche, la biorisonanza contribuisce a individuare le aree del corpo colpite da disturbi psicosomatici e portarle in riequilibrio.
Il Fiore di Bach Agrimony offre un approccio delicato per affrontare i disturbi psicosomatici, agendo sull'equilibrio emotivo della persona. La sua combinazione con la biorisonanza rappresenta un approccio olistico per affrontare questi disturbi, cercando di risolvere non solo i sintomi fisici,ma anche le radici emotive del disagio.
La biorisonanza non si limita solo al corpo fisico ma riconosce l'importanza dell'equilibrio tra mente e corpo. Molte persone riportano una riduzione dello stress e un miglioramento del benessere mentale dopo i trattamenti di biorisonanza. L'armonizzazione energetica influisce positivamente
sull'equilibrio psico-emotivo.

Per saperne di più:

Biorisonanza quantistica e riequilibrio energetico
Biorisonanza la risposta alle domante più frequenti

Altri articoli che potrebbero interessarti

Informazioni e contatti:

Per maggiori informazioni e/o per prenotare il tuo Check up quantistico contattaci via email oppure ai numeri: 049.8910706 (Segreteria) • Mobile:335.6745856 (Luigina Bernardi).

Gli orari della segreteria sono: lunedì – venerdì ore 9:30 – 12:30, 14:30 – 19:00; sabato ore 9:00 – 17:00. Saremo lieti di aiutarti.

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui social con i tuoi amici

© Copyright. Tutti i diritti riservati.
È vietata la riproduzione, distribuzione, pubblicazione, copia, trasmissione, vendita, adattamento anche solo parziale dei contenuti pubblicati nel presente testo. Tutto il materiale pubblicato su questo sito è protetto dai diritti di proprietà intellettuale e industriale, in conformità alla normativa vigente in materia.

Protected by Copyscape - Do not copy content from this page.